Google Analytics

Lettori fissi

domenica 13 ottobre 2019

Passaparolablog eco, progetto EcoLife stili di vita ecologici per la riduzione di CO2

Copyright Michela Vannucci


Immagine reperita nel web Il progetto EcoLife è nato il 1 Ottobre 2013 e si è concluso il 30 Settembre 2016. Un progetto rientrato nel programma di co-finanziamento LIFE+ Informazione e Comunicazione della Commissione Europea, uno strumento finanziario europeo istituito per sostenere progetti di conservazione dell'ambiente e della natura.
EcoLife, acronimo di Ecological Lifestyles for CO2 Reduction  ha avuto come finalità il lancio di una una campagna d’informazione e comunicazione sostenibile a lungo termine, volta a sensibilizzare la popolazione e a ridurre le emissioni di CO2 attraverso l'adozione di stili di vita nuovi, più rispettosi dell'ambiente ed economicamente sostenibili.
Al progetto hanno preso parte i cittadini europei, Legambiente, AzzeroCO2, Deep Blue, ACLI e Movimento Difesa del Cittadino.
Attraverso il sito EcoLife  ogni cittadino può fare la sua parte, grazie alle tante idee per incentivare nuovi stili di vita che riducano le emissioni di CO2 nell'atmosfera attraverso semplici azioni quotidiane, risparmiando anche denaro.
Nel sito troverete il progetto, consigli sostenibili, giochi e strumenti, informazioni chiare sugli effetti delle emissioni di CO2 e sui cambiamenti climatici, un questionario di sottoscrizione delle azioni di Ecolife, conoscere nel dettaglio tutte le Comunità Locali che forniscono assistenza e supporto ai cittadini.
Il progetto si è come vi ho detto concluso mettendo in evidenza che gli stili di vita ecologici per la riduzione di CO2 hanno funzionato, in tre anni 24.075.813 kg di CO2 non emessi in totale con un risparmio di 8.785.732 €.
Leggendo i consigli sostenibili si scoprono molte informazioni utili e si capiscono molti errori che quotidianamente commettiamo anche se spesso inconsapevolmente, correggere questi comportamenti è di fondamentale importanza per bloccare i cambiamenti climatici e la distruzione del pianeta.

Voglio fare un  decalogo di azioni corrette che possiamo fare come cittadini consapevoli:

Cucinare con gli scarti
Recupera l'olio vegetale usato in cucina
Utilizzo della lavatrice a pieno carico
Non abusare del condizionatore, meglio le pale al soffitto
Non lasciare le apparecchiature elettroniche in stand-by
Temperatura interna alla casa non superiore a 19°C.
Installo pannelli termoriflettenti nei miei caloriferi
Ricicla la carta a casa e in ufficio
Arredare la casa in modo ecologico
Baratto: un sostenibile ritorno alle origini
Regalare una pianta in vaso
Scelgo vacanze sostenibili
Coltivo l'orto (anche in giardino o in balcone)
Non far girare il motore a vuoto
Evito brusche accelerazioni e brusche frenate
Carpooling: condividere in maniera intelligente
Mantenere gli pneumatici gonfi: meno attrito, più risparmio
Andare in bicicletta
Acquista prodotti locali
Accorcia la filiera
Effettuo al meglio la raccolta differenziata
Acquisto prodotti con poco packaging
Portarsi la sporta per la spesa
Bere l’acqua del rubinetto
Pile ricaricabili
Installare pannelli solari termici
Installare lampadine ad alta efficienza energetica
Installare un impianto fotovoltaico sul tetto

Vi consiglio poi di approfondire all’interno del sito Ecolife tutti questi consigli, troverete ad ogni azione quanto corrisponde di riduzione di CO2 e il relativo risparmio economico.
Ammetto che non è facile cambiare il nostro stile di vita, ma è una azione necessaria e tutti dovremmo iniziare a collaborare e impegnarci e spingere i governi e le aziende verso una economia sostenibile che spesso vuol dire anche giusta dal punto di vista etico e sociale.


Copyright Michela Vannucci
Ogni Lunedì ore 20.30 Passaparolaradio eco.
Chi interessato a questi argomenti può segnalarmi progetti, aziende o prodotti che hanno come principale caratteristica l'eco sostenibilità;  potete contattarmi attraverso i miei social che trovate nell'home page del blog o commentando questo articolo.
Chi vuole può intervenire nella diretta scrivendo nella chat della radio loggandosi su Radio Limitesintonia ,  invierò il link della diretta radio ogni lunedì ad inizio trasmissione sui miei social oppure tramite chat se mi fate sapere il vostro interesse. Ogni puntata può essere ascoltata anche in differita o scaricata cliccando il link. 


Locandina realizzata da Mara Marini

Un sentito ringraziamento alla Grafica Mara Marini per la realizzazione della locandina della seconda puntata della Rubrica radiofonica
Passaparolaradio eco 

Seconda puntata Passaparolaradio eco ascoltala cliccando qui 





Nessun commento:

Posta un commento