Google Analytics

Lettori fissi

Google+ Followers

lunedì 29 maggio 2017

Intervall , prodotti di innovazione per il bucato


Ho avuto la possibilità di testare grazie a Intervall questi detersivi innovativi di cui vado a esprimere la mia opinione dopo averli usati .

 

 
Teneplus è stato creato per lavare microfibre e fibre sintetiche, non contiene candeggianti ne sbiancanti ottici, è a base di materie prime naturali.
INCI in etichetta
 
Ha un gradevole profumo che rilascia sui capi lavati ,l'ho utilizzato sulle tute da ginnastica di mia figlia pretrattando le macchie con il detergente sul tessuto asciutto per 15 minuti circa prima di lavarle a mano . Il contenitore da 250ml è sufficiente per lavare a mano 24 bucati oppure 12 bucati in lavatrice. Un tappo corrisponde a 10 ml ed è sufficiente in 10 litri di acqua formando una leggerissima schiuma che si risciacqua con facilità. Dopo il lavaggio i colori sono rimasti inalterati ,odori e macchie sono stati rimossi .



 



Tenemoll è stato creato per lavare Lana e vari tipi di Lane delicate come il Cashmere, adatto anche per il piumino . A base di materie prime naturali , vedi INCI in etichetta


 
Ho lavato delle maglie in lana dove erano presenti delle macchie che ho pretrattato con il prodotto sulla macchia asciutta per 10 minuti prima di lavare a mano in acqua fredda .Il contenitore da 250ml è sufficiente per lavare a mano 24 bucati oppure 12 bucati in lavatrice. Un tappo corrisponde a 10 ml ed è sufficiente in 10 litri di acqua formando una leggerissima schiuma che si risciacqua con facilità.
Delicatissimo profumo persistente dopo il lavaggio , macchie rimosse e maglie inalterate nei colori e nella morbidezza.








 
 
 
Texbio è stato creato per lavare Lino e Cotone, non contiene candeggianti ne sbiancanti ottici, è a base di materie prime naturali. Vedi INCI in etichetta .


 
Molti i capi lavati con questo prodotto , pantaloni, jeans, magliette , grembiuli di scuola. Presenti nei capi molte macchie di vario genere tutte pretrattate a secco con il detergente per 10 minuti prima di lavare a mano in acqua fredda, i capi erano già stati lavati altre volte e non stingevano . Il contenitore da 250ml è sufficiente per lavare a mano 24 bucati oppure 12 bucati in lavatrice. Un tappo corrisponde a 10 ml ed è sufficiente in 10 litri di acqua formando una leggerissima schiuma che si risciacqua con facilità.
Gradevole profumazione persistente sul bucato , i colori anche vivaci sono rimasti inalterati e luminosi , le macchie rimosse .






 
 
 






 
 
 
 
 
 




 







Tenestar è stato creato per lavare Pura Seta e Viscosa. Non contiene candeggianti ne sbiancanti ottici, è a base di materie prime naturali.
INCI in etichetta

 
Ho lavato delle camicie in Seta e in Viscosa in acqua fredda a mano ,non avevano macchie ma odore di sudore. Delicatissimo profumo permane sul bucato e i capi sono rimasti brillanti nei colori e senza tracce di cattivi odori .
  Il contenitore da 250ml è sufficiente per lavare a mano 24 bucati oppure 12 bucati in lavatrice. Un tappo corrisponde a 10 ml ed è sufficiente in 10 litri di acqua formando una leggerissima schiuma che si risciacqua con facilità.



Personalmente ho utilizzato questi detergenti per bucati a mano ma sono tutti utilizzabili anche in lavatrice e su ogni confezione sono riportate le indicazioni di utilizzo e temperatura acqua e i consigli per ottenere il bucato perfetto .
L'azienda Intervall permette a chi soffre di allergie di richiedere il prodotto Texbio senza profumazione , un servizio veramente personalizzato innovativo per il cliente.
Sul loro sito troverete anche il loro shop online.

giovedì 18 maggio 2017

XXXVII CONCORSO ARTIGIANATO E SCUOLA 13-21 MAGGIO 2017 LUCCA

 
 
Domenica 14 Maggio 2017  ho visitato il  XXXVII CONCORSO ARTIGIANATO E SCUOLA aperto al pubblico dal 13 al 21 Maggio a Lucca sotto il loggiato di Palazzo Pretorio in Piazza San Michele, sono andata perché la mia bimba insieme alla classe prima e  seconda elementare di Nave partecipava alla mostra con dei manufatti creati in pannolencio cucito .  Molte altre scuole elementari,  medie e superiori  hanno partecipato con originali e creative opere . La mostra mette in evidenza le potenzialità creative dei giovani alunni che lasciano ben sperare per il futuro nonostante il periodo non sia favorevole al pensare positivo.  Sono trattati nelle varie opere temi attuali con particolare attenzione all'ambiente,  al riciclo e alla scoperta delle nostre tradizioni culturali nell'ambito dell'artigianato locale. Nella mostra emerge  per capacità,  creatività  e competenza didattica l'Istituto Giorgi che ha realizzato progetti concreti atti al riuso dei materiali  creando degli oggetti di utilità come lampadari fatti di posate  , sistema di irrigazione per finestre con utilizzo di  bottiglie in plastica, pannello decorativo che personalmente ritengo un 'opera d'arte , tutte le realizzazioni di questo istituto mettono in risalto notevoli capacità manuali e di design, sicuramente ci sono future maestranze in grado di arricchire il mondo dell'artigianato e  dell' arte. Consiglio la visita piacevolmente  istruttiva.