Google Analytics

Lettori fissi

Google+ Followers

martedì 27 gennaio 2015

27 Gennaio "Giornata della memoria " riflessione sull'olocausto


http://cdn1.stbm.it/studenti/gallery/foto/superiori/luoghi-comuni-sulla-scuola-italiana-vero-o-falso/immagini-olocausto/memoria-giornata-shoah.jpeg?-3600
 

Miei cari lettori oggi è il"giorno della memoria"per non dimenticare e non far ripetere errori che hanno portato ad orrori tremendi nella seconda guerra mondiale 1940-1945. Voglio contribuire nel mio piccolo anche io a diffondere e non  far perdere  il ricordo di ciò che è stato un evento criminale di massa , una dominazione del male assoluta . Sono mamma e vedere foto, video , sentire il  racconto dei sopravvissuti , mi provoca un dolore nell'anima  ; se penso a cosa avrei fatto io per  salvare mia figlia, la mia famiglia o me stessa, provo un senso di soffocamento e angoscia infinita.  Penso che i sopravvissuti a questa  esperienza siano persone di una umanità superiore perché  i crimini commessi su di loro sono così  efferati che essere sopravvisuti ad essi senza impazzire è eroico .
http://www.ushmm.org/lcmedia/photo/lc/image/02/02625.jpg

Mia nonna mi ha raccontato spesso del dolore di una sua vicina costretta a scavare due fosse per seppellire i due figli uccisi davanti a lei dai tedeschi, e delle famiglie con figli maschi nascosti nella Certosa di Farneta impiccati con il filo spinato e spogliati di tutti i loro averi prima di essere uccisi . Mia mamma aveva meno di 10 anni quando i tedeschi gli hanno puntato il mitra in viso minacciando di fare fuoco su tutta la famiglia se non dicevano dove si erano nascosti i partigiani , solo un miracolo li ha fatti andare via inseguendo coloro che cercavano che nel frattempo erano per fortuna della mia famiglia scappati.
http://www.dagospia.com/img/foto/01-2009/10985_tn.jpg

L'olocausto ha macchiato con la sua cieca crudeltà il genere umano ,non solo chi ha commesso il crimine ma anche chi non ha fatto niente per fermarlo e si è coperto gli occhi, a mio avviso l'intera società in tutti i suoi livelli è responsabile. Alla luce di molti eventi attuali dal terrorismo ai conflitti , guerre , ingiustizia sociale , sfruttamento umano e non solo, che dilagano ovunque, posso affermare che l'uomo è poco cambiato e non  impara dagli errori.
Spero che giornate come questa con una adeguata informazione, facciano riacquistare un sentimento di umanità che troppo spesso si perde .
Molti carnefici sono vissuti senza pagare per i loro crimini lavando la loro coscienza inquinata da ideologie pazze nel sangue di innocenti, vorrei avere una fede più forte per capire e perdonare , ma nessuna religione o credo possono giustificare queste barbarie .
Posso solo affermare che molti sono ancora capaci di comportamenti efferati e diffondono terrore , personalmente voglio avere la forza di reagire e non soccombere all'ingiustizia , per non dovere affrontare un giorno come salvare la mia famiglia dalla follia umana.
https://lh3.googleusercontent.com/--_X6-kHjrwI/VMcx6FZLMdI/AAAAAAAALu8/CKlTucODTvE/s506/8otBq.jpg
 
Voi che vivete sicuri
nelle vostre tiepide case,
voi che trovate tornando a sera
il cibo caldo e visi amici:

Considerate se questo è un uomo
che lavora nel fango
che non conosce pace
che lotta per mezzo pane
che muore per un sì o per un no.
Considerate se questa è una donna,
senza capelli e senza nome
senza più forza di ricordare
vuoti gli occhi e freddo il grembo
come una rana d’inverno.

Meditate che questo è stato:
vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore
stando in casa andando per via,
coricandovi alzandovi;
ripetetele ai vostri figli.
 


Consiglio questi siti :

Fondazione Museo della Shoah

http://www.olokaustos.org/imgs/home/graph/olokaustosh.gif